L’arrivo dei Re Magi: anche i morti fanno visita al Bambin Gesù
Gen06

L’arrivo dei Re Magi: anche i morti fanno visita al Bambin Gesù

Re Magi  Re Magi Il Presepe popolare napoletano è il racconto logico e teologico del cammino che si compie per passare da un mondo di ombre ad un mondo di luce. Il Presepe narra il percorso in discesa o in salita (secondo stile e periodo) dell’uomo verso la vera Luce che è il Divino Bambino. Tutto tende alla grotta: il tempo, la storia, la vita stessa. Anche tutti i personaggi del Presepe tendono alla grotta in un vorticoso...

Read More
A’ gatta scalza
Nov27

A’ gatta scalza

  Se ne stava seduta sugli scogli di Via Caracciolo; era notte fonda e non c’ era quasi nessuno per strada ma questo non le dispiaceva affatto, anzi, la sua solitudine era il suo rifugio. “Un rifugio forzato – pensò amaramente- Mi ci hanno buttata gli altri, come si butta un sacchetto dell’immondizia nel cassonetto. Meglio: che senso ha stare in compagnia se la gente fa schifo?” Si coprì l’avambraccio con un gesto greve e...

Read More
O’ cane scugnizzo: il mastino napoletano
Nov26

O’ cane scugnizzo: il mastino napoletano

  O’cane scugnizzo, il mastino napoletano: ovvero il monumento vivente. In questo singolare articolo, il mastino napoletano è visto come bene  culturale vivente che, quanto tale, dovrebbe essere tutelato, salvaguardato e  valorizzato. Tra storia,cultura e leggenda, un ritratto inedito del cane da  presa per eccellenza. C’era una volta…. cosi cominciano tutte le favole, una storia imperniata su vari accadimenti  ...

Read More
La leggenda di Leucosia
Set18

La leggenda di Leucosia

    Quella che ora leggerete non è la solita leggenda della sirena Leucosia che ormai quasi tutti conoscono ma è un racconto di dolore e di pazzia. Siete curiosi?   Tutte le sere Leucosia osservava il suo principe guardare il mare e le stelle riflesse in esso, lui affacciato, lei nascosta tra le onde. Non le importava più di nulla; durante la giornata era passiva qualunque cosa facesse, come un burattino che si muove...

Read More
“Il Nero di Napoli” che incantava il Mondo intero!
Ago19

“Il Nero di Napoli” che incantava il Mondo intero!

Via San Biagio dei Librai è senz’ombra di dubbio uno dei luoghi più affascinanti e misteriosi della città. Un locus amoenus di rara bellezza, un susseguirsi di antichi palazzi custodi di un passato secolare,  un luogo incantato da sempre impregnato di Arte e Cultura. E lasciandosi trasportare dal fascino di queste vie, che un tempo costituivano il Decumano inferiore,  si giunge presso la Chiesa di San Filippo e Giacomo, teatro di una...

Read More
Farmacia degli Incurabili: gioiello settecentesco o sede della Massoneria napoletana?
Lug20

Farmacia degli Incurabili: gioiello settecentesco o sede della Massoneria napoletana?

Siamo a Napoli, all’inizio del’500. La città, divenuta tra le metropoli più popolose d’Europa, è da poco entrata a far parte del maestoso Impero spagnolo di Carlo V; le strade pullulano di artisti e intellettuali provenienti da ogni parte del mondo, i cittadini sono coinvolti in nuove iniziative politiche e sociali. Per le vie si respira un clima infervorato di benessere e culturale, mentre la città si prepara ad accogliere funzionari...

Read More