Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
L’albicocco di Lucullo
Dic16

L’albicocco di Lucullo

Lucullo fu un miles romano che, sul finire della sua carriera politica, decise di trasferirsi nella nostra splendida città.

Read More
Cecilia ed il segreto del Teatro
Dic12

Cecilia ed il segreto del Teatro

Illustrazione di Alex Amoresano I. E’ da quando ha quattro anni che Cecilia, detta Cece, guarda con aggressiva tenacia e con una quasi disperata  dignità gli attori muoversi sul palcoscenico logoro del Teatro a Via San Teodoro 1. Con le unghie rovinate e divorate fino al sangue, sorveglia avidamente ogni battuta ed ogni tono di voce da quando ne ha memoria, esaminando le espressioni di quei visi superbi e ripetendo tra le labbra...

Read More
Promessi sposi a Napoli: la storia di Lucia e Michele
Ott08

Promessi sposi a Napoli: la storia di Lucia e Michele

I promessi sposi napoletani Tra le infinite storie di una città tanto vasta quanto misteriosa come quella di Napoli, figurano anche le vicende di due giovani innamorati, dei veri e propri promessi sposi napoletani, che dovettero affrontare così tante peripezie, per poter  finalmente coronare il loro sogno d’amore, da avere invero ben poco da invidiare ai promessi sposi manzoniani.  Anche in questa storia, l’abuso di potere esercitato...

Read More
Polifemo, secondo Tucidide, viveva a Nisida
Set28

Polifemo, secondo Tucidide, viveva a Nisida

Nisida ha due enormi scogli a forma di guglia chiamati “da Levante” e “da Ponente” che si trovano ai due lati opposti e questi potrebbero essere i massi scagliati da Polifemo; in più Nisida era semi disabitata ed era la terra delle “caprette”, proprio come l’isoletta su cui sbarcò Ulisse insieme ai suoi.

Read More
I segreti e leggende della Grotta del Mago
Set16

I segreti e leggende della Grotta del Mago

I segreti e le leggende della Grotta del Mago.

Nelle mattine d’estate, quando temporali inaspettati si abbattevano sulle coste ischitane, molti pescatori, colti alla sprovvista, si rifugiavano in una grotta situata tra Punta Lume e Punta Parata,

Read More
Lo tsunami a Napoli del 1343 raccontato da Petrarca
Ago24

Lo tsunami a Napoli del 1343 raccontato da Petrarca

Una storia incredibile, e soprattutto affascinante, è quella che riguarda lo tsunami che ci fu a Napoli il 25 novembre del 1343, testimoniato da Petrarca.

Read More