Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
A’ gatta scalza
Nov27

A’ gatta scalza

A’ gatta scalza Se ne stava seduta sugli scogli di Via Caracciolo; era notte fonda e non c’ era quasi nessuno per strada ma questo non le dispiaceva affatto, anzi, la sua solitudine era il suo rifugio. “Un rifugio forzato – pensò amaramente- Mi ci hanno buttata gli altri, come si butta un sacchetto dell’immondizia nel cassonetto. Meglio: che senso ha stare in compagnia se la gente fa schifo?” Si coprì l’avambraccio con un gesto...

Read More
La ragazza misteriosa: un incontro che cambia la vita
Nov22

La ragazza misteriosa: un incontro che cambia la vita

La ragazza misteriosa: un incontro che cambia la vita “Ho fame, vi prego aiutatemi”. Recita così la didascalia del pezzo di cartone di Aamir, arrivato in Italia per cercare un sogno qualche mese prima e ora investito dal vento pungente della Napoli novembrina. Per salire su quel maledetto barcone Aamir aveva perso tutto: la famiglia, in guerra. La casa, bombardata. L’amore, bruciato nel fuoco della ribellione per gli...

Read More
Ode di odio alla stupenda città di Napoli
Ott02

Ode di odio alla stupenda città di Napoli

Ode di odio alla città di Napoli   Scappava, lontano. Come se non ci fossero alternative. Come se il vento lo trascinasse in tutte le direzioni e in nessuna. Come se non avesse una meta ma sentisse la necessità di cercarne una. Era sempre così, scappava e più scappava più desiderava aggrapparsi alle cose estranee che gli risultassero più familiari. Come se avesse bisogno di circondarsi di tutto quello che odiava così tanto, di...

Read More
Cronache da Napoli: una Storia in Cilento, parte II
Set14

Cronache da Napoli: una Storia in Cilento, parte II

Cronache da Napoli: una Storia in Cilento, parte II   Se vi siete persi la prima parte, cliccate qui!   I nostri occhi erano affascinati, trepidanti, emozionati. Archeologi improvvisati in Cilento alle prese con un vero reperto storico. Forse di scarso valore. Forse misero. Ma pur sempre un reperto. -Che cosa facciamo, Alex? – chiese mio cugino. -Direi di portarlo a casa tua, magari ricaviamo qualche notizia dalle ziette! Si...

Read More
Cronache da Napoli: una storia del Cilento
Set10

Cronache da Napoli: una storia del Cilento

Cronache da Napoli: una storia del Cilento C’è sempre una sorta di malinconia al ritorno dalle vacanze dal Cilento. Il tempo comincia ad ingrigirsi, il vento abbozza ad alzarsi, e quella fresca brezza settembrina che accompagna i pensieri di chi va, di chi viene, di chi resta o di chi semplicemente ozieggia, inizia a penetrare negli animi. Cosa ci avrà lasciato questa estate? Non si sa. Attimi di gioia, di amore, di noia e magari di...

Read More
Cronache da Storie di Napoli: i 42.265 passi
Apr09

Cronache da Storie di Napoli: i 42.265 passi

Cronache da Storie di Napoli: i 42.265 passi   Non so perché sto scrivendo questa storia e non so nemmeno perché mi trovo qui a narrarvela. Niente di speciale. Niente di fuori dal comune. Non parla di nessun luogo, di nessun posto, di nessuno che conosciate particolarmente bene. Non vi sentirete sollevati nel leggerla, né una volta letta inizierete a pensare a quanto questo racconto vi abbia cambiato la giornata o magari,...

Read More