La Regia Strada di Ferro: brandelli di ricordi di quella che fu
Mar23

La Regia Strada di Ferro: brandelli di ricordi di quella che fu

  ferro ferro « Domani il Conte inaugurerà la nuova strada ferrata Torino – Genova » intitolava il Progresso Subalpino il giorno 5 giugno 1854. Ed effettivamente il giorno dopo, puntuale alle cinque del mattino, una folla di torinesi applaudiva Camillo Benso Conte di Cavour mentre a fatica tagliava il nastro azzurro per far strada alla gente verso il marciapiede della stazione. Il fumo nero della vaporiera che appestò signore e...

Read More
Carnevale: quando il mondo è alla rovescia e la moglie di Pulcinella fa l’uomo
Feb12

Carnevale: quando il mondo è alla rovescia e la moglie di Pulcinella fa l’uomo

  Il Carnevale è ancora oggi una stratificazione di suggestioni. Al contempo un atto oppositorio e un atto liberatorio sia dal punto di vista collettivo che dal punto di vista individuale. La forza del Carnevale si rivela in tre aspetti ben distinti: l’aspetto festivo che coinvolge la massa in un periodo provvisorio e metastorico, l’aspetto di ribellione di un gruppo sottomesso contro la condizione sociale di un gruppo dominante...

Read More
La Candelora: festa dalle mille origini
Feb01

La Candelora: festa dalle mille origini

Candelora  La Candelora è la festa delle candele. L’ultima delle festività natalizie. Il giorno in cui il piccolo Gesù viene presentato al Tempio secondo le regole delle prescrizioni giudaiche. Il Natale, infatti, non si conclude con l’epifania, come qualcuno erroneamente crede, ma con la Candelora tant’è vero che il detto popolare recita: “A Pasca Epifania tutt’ ‘e ffeste vanno via. Risponne ‘a Cannelora: No, ce stongo io ancora!”....

Read More
La fuga in Egitto: l’usanza di bruciare la pigna
Gen13

La fuga in Egitto: l’usanza di bruciare la pigna

Il tema della fuga in Egitto è molto radicato nella tradizione meridionale e partico-larmente nella grande tradizione popolare napoletana che è vissuta per secoli e secoli nella sua immutata oralità. Attraverso i cunti, cioè i racconti, e attraverso le canzoni essa è giunta sino a noi più o meno intatta. Attorno alla fuga in Egitto nacquero varie leggende. Una di queste è La leggenda del lupino. Essa narra della rocambolesca fuga che...

Read More
O’ cane scugnizzo: il mastino napoletano
Nov26

O’ cane scugnizzo: il mastino napoletano

  O’cane scugnizzo, il mastino napoletano: ovvero il monumento vivente. In questo singolare articolo, il mastino napoletano è visto come bene  culturale vivente che, quanto tale, dovrebbe essere tutelato, salvaguardato e  valorizzato. Tra storia,cultura e leggenda, un ritratto inedito del cane da  presa per eccellenza. C’era una volta…. cosi cominciano tutte le favole, una storia imperniata su vari accadimenti  ...

Read More