Parco dei Murales di Ponticelli: dove le immagini non sono solo belle parole
Apr21

Parco dei Murales di Ponticelli: dove le immagini non sono solo belle parole

Molte volte si dice che le opere d’arte debbano esistere solo nel luogo in cui sono state concepite. Si dice che l’artista quando dipinge o scolpisce lo fa immaginando l’opera in quell’esatto luogo. E’ questo il caso del Parco dei Murales di Ponticelli. Dopo poche fermate dalla Stazione Garibaldi, con la Circumvesuviana, è possibile arrivare a Ponticelli. Bastano 5 minuti di cammino e si inizia a scorgere...

Read More
Quando l’amore di un padre vale di più: storia di Ferdinando I, figlio illegittimo
Mar18

Quando l’amore di un padre vale di più: storia di Ferdinando I, figlio illegittimo

padre Oggi festa del papà: i più grandi e i più piccini si riuniscono in famiglia per festeggiare l’uomo di casa. Da sempre il rapporto tra un padre e un figlio è tra le cose più belle e complesse che possa esistere. Numerose sono le storie che raccontano di figli disposti a compiere imprese titaniche per l’amore dei padri, e di quest’ultimi pronti a percorrere strade infinite per i loro figli. Ma cen’è una che...

Read More
La Torre degli Incurabili: un mistero oltre la tangenziale
Feb17

La Torre degli Incurabili: un mistero oltre la tangenziale

  Spesso si dà per scontato che le cose più belle si trovino in città, che le storie più affascinanti possano nascere solo tra i vicoli o lungo i grandi corsi. Ma a volte, mentre si è seduti distrattamente in macchina, basta guardare fuori dal finestrino per poter scorgere strani edifici. Molte volte è così che nasce la curiosità di sapere cosa c’è dietro un casale abbandonato o una torre che si staglia solitaria contro...

Read More
La Sibilla Cumana: una donna in carriera
Nov26

La Sibilla Cumana: una donna in carriera

Se un giorno incontraste un dio e poteste esprimere un desiderio, cosa gli chiedereste? Millenni fa, ci fu una donna che chiese ad Apollo tanti anni di vita quanti granelli di sabbia riusciva a stringere in una mano. Il dio l’accontentò, ma lei si dimenticò di chiedere l’eterna giovinezza e così si ritrovò a invecchiare, fin quando di essa non rimase solo la voce. Questa donna non era una semplice lavandaia: era la sibilla cumana. Ad...

Read More
Il cimitero degli inglesi: statue tra la vita e la morte
Ott07

Il cimitero degli inglesi: statue tra la vita e la morte

    Accanto al Borgo di Sant’Antonio Abate, nel giardino della chiesa di Santa Maria della Fede, ci sono delle statue insolite. Un ignaro curioso entrerebbe in questo piccolo giardino con il cuore leggero, si guarderebbe attorno con meraviglia, e si sentirebbe un po’ intristito dal vedere delle opere così magnificamente intagliate lasciate al loro stato di abbandono. L’ignaro curioso, una volta colpito dai...

Read More