Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
Enrico Caruso, la popstar più famosa del mondo
Lug25

Enrico Caruso, la popstar più famosa del mondo

Enrico Caruso, la popstar napoletana più famosa del mondo.     Se Enrico Caruso potesse riaprire gli occhi dopo un sonno lungo quasi un secolo, si risveglierebbe sicuramente davanti al murales dai colori vivaci di Piazza Ottocalli. Probabilmente si getterebbe invano fra le patacche vendute dai negozi cinesi dell’Arenaccia, alla ricerca di un buon grammofono che possa riprodurre i suoi dischi. Oppure cercherebbe il suo...

Read More
Da Posillipo a Piedigrotta: l’ascensore fantasma
Mag25

Da Posillipo a Piedigrotta: l’ascensore fantasma

Da Posillipo a Piedigrotta: l’ascensore fantasma.   Centocinquant’anni fa il promontorio di Posillipo era una immensa campagna in cui si coltivavano uva ed ortaggi, tagliato da alcune strade. Circa trecento metri più in basso sorgeva il villaggio di Fuorigrotta, un gruppo di due grandi masserie circondate da un bosco attraversato dalla Domiziana, una strada di epoca romana che portava al mare di Bagnoli,...

Read More
Napoli, la patria del gelato (in America)
Apr16

Napoli, la patria del gelato (in America)

Se qualcuno lanciasse un sondaggio su scala mondiale chiedendo quale sia sia il cibo più amato in assoluto, il gelato finirebbe sicuramente fra i più votati assieme a pizza, pasta e tanti altri prodotti tipici della terra napoletana: nonostante si tratti di un prodotto tipico napoletano, però, il gelato non gode del riconoscimento e della stima che meriterebbe, nonostante Napoli sia madre di molte fra le invenzioni più famose nel...

Read More
E i Savoia inventarono le “fake news” ed il fotoritocco
Mar16

E i Savoia inventarono le “fake news” ed il fotoritocco

Dopo l’Unità d’Italia, la dinastia dei Savoia lanciò una immensa campagna diffamatoria contro la monarchia borbonica di Napoli, con fotomontaggi di Maria Sofia nuda e falsi regolamenti borbonici.

Read More
Storia di una mattinata di neve ai Colli Aminei
Feb28

Storia di una mattinata di neve ai Colli Aminei

Storia di una mattinata di neve ai Colli Aminei La mattina del 27 febbraio mio fratello mi trascina giù dal letto al grido di “la finestra! Guarda la finestra! Guarda che sta succedendo!“, quasi come se fuori casa ci stesse aspettando l’apocalisse. Stordito, confuso ed assonnato, per me che sono abituato a dormire fino a tardi, mi trascino fino al balcone e scopro di essere finito nel paese di Babbo Natale a mia...

Read More