Le stazioni dell’arte: la stazione di Salvator Rosa
Mag27

Le stazioni dell’arte: la stazione di Salvator Rosa

Quale sarà oggi la nostra fermata? Salvator Rosa! La stazione metropolitana di Salvator Rosa, aperta al pubblico nel 2001, sicuramente è una delle più caratteristiche fra le stazioni dell’arte. Una seconda uscita è stata aperta nel 2002 ed è anche dotata di scale mobili, le quali conducono nei pressi di Piazza Leonardo. Sin dall’esterno, infatti, è possibile notare l’immensa cura artistica che vi è stata nell’idearla e nel...

Read More
Pippa la Catanese, confidente della Regina
Apr12

Pippa la Catanese, confidente della Regina

Iniziamo col dire che il suo vero nome era Filippa, ma, sin da piccola, tutti l’avevano sempre chiamata Pippa e la donna si era tanto affezionata a quel vezzeggiativo, da riconoscerlo oramai come suo unico nome. La fanciulla era una lavandaia, ma il fato ebbe in serbo per lei diverse sorprese. La donna, infatti, ancora in giovanissima età, fu scelta da Roberto d’Angiò e Violante d’Aragona come nutrice del loro...

Read More
Santa Maria di Monserrato: la chiesa del frate spagnolo
Feb21

Santa Maria di Monserrato: la chiesa del frate spagnolo

La chiesa di Santa Maria di Monserrato è situata in pieno centro storico a Napoli, nei pressi dell’omonima via. L’originario complesso di Monserrato, però, si trovava fra via San Bartolomeo e via Porto. La chiesa fu fortemente voluta ed edificata sulle spinte di un frate spagnolo di Barcellona proveniente dal convento di Monserrat. Il frate, riuscendo immediatamente ad attrarre le simpatie dei cittadini napoletani,...

Read More
L’anima pezzentella di Lucia: protettrice degli innamorati
Feb14

L’anima pezzentella di Lucia: protettrice degli innamorati

Prima di parlare della protagonista Lucia, bisogna fare un appunto sulla chiesa che ne conserva i resti. La chiesa di Santa Maria del Purgatorio si trova in pieno centro storico a Napoli ed è sicuramente una delle più caratteristiche della città. E’ sufficiente scendere un paio di scalini che il piano interrato si presenta al fedele come un vero e proprio spettacolo. Ci si trova, infatti, in un ossario in cui vengono conservati...

Read More
San Francesco delle Monache, una chiesa dimenticata
Feb07

San Francesco delle Monache, una chiesa dimenticata

In pieno centro storico, a pochi passi da Piazza del Gesù, si trova questa Chiesa sconosciuta a molti: San Francesco delle Monache. La Chiesa, con annesso monastero di cui oggi non rimangono tracce, fu voluta fortemente da Roberto d’Angiò e sua moglie, Sancha di Maiorca. Fondato nel 1325, il suo scopo iniziale era per lo più quello di accogliere le clarisse in attesa della fine dei lavori dell’adiacente monastero di Santa...

Read More