Lapis-I segreti della Pietrasanta
Lug28

Lapis-I segreti della Pietrasanta

Secondo un’antica leggenda, intorno al VI secolo d.C., nel cuore della città Partenope, si aggirava di notte un enorme maiale, il quale emetteva grugniti terrificanti; le persone del luogo, spaventate, ben presto cominciarono a pensare che dietro la figura di quel maiale si celasse il diavolo in persona. Giunse così in aiuto la Madonna, la quale andò in sogno al vescovo Pomponio, con l’ordine di costruire una chiesa a Lei dedicata sui...

Read More
Stazioni dell’Arte:”Prossima fermata: Rione Alto”
Giu01

Stazioni dell’Arte:”Prossima fermata: Rione Alto”

Quest’oggi  prosegue il nostro viaggio ad alta velocità esplorando il mondo sotterraneo della Napoli su rotaie, alla scoperta della stazione di Rione Alto! Costruita nell’omonimo  Rione, cosi chiamato perché situato nella parte più alta della collina del Vomero, un quartiere di forte tradizione pastorale, scarsamente abitato fino agli anni ’60-’70, quando poi fu vittima di una profonda speculazione edilizia  dovuta...

Read More
Alla scoperta del Museo di Antropologia
Apr20

Alla scoperta del Museo di Antropologia

Era il 1780 a.C., quando un boato assordante scosse d’improvviso l’intera area campana. Pochi secondi furono sufficienti per comprendere cosa stesse accadendo. In migliaia tentarono una fuga disperata quanto inutile, flagellati da una violentissima tempesta di lapilli e rocce incandescenti, terrorizzati da una fitta oscurità generata da folte nubi di cenere che, in poco tempo, presero possesso del cielo. Cento mila tonnellate di...

Read More
Dall’antica Cina a Napoli: un viaggio lungo 2.200 anni!
Feb01

Dall’antica Cina a Napoli: un viaggio lungo 2.200 anni!

“Era il marzo del 1974, quando a noi contadini era stato chiesto di scavare un nuovo pozzo nella provincia dello Xi’an per rifornire di acqua le piantagioni di cachi. Durante il lavoro, però, il terreno cominciò improvvisamente a divenire sempre più duro, quando ad un certo punto la mia zappa ha estratto il collo di una statua di terracotta, poi il busto e infine le spalle.”       A parlare, in un video nella Basilica...

Read More
Caffarelli e la (s)fortuna dei castrati!
Dic21

Caffarelli e la (s)fortuna dei castrati!

Camminando per via Carlo De Cesare, nel cuore del quartiere San Ferdinando, non si può fare a meno di imbattersi nel maestoso Palazzo Majorana. Un imponente edificio costruito nel lontano 1754, per volere di Gaetano Majorana, e realizzato da Ferdinando Sanfelice. L’ingresso è costituito da un grande portale in piperno, affiancato da due lesene, con un sontuoso arco a tutto sesto. La nostra attenzione però, si sofferma su un dettaglio...

Read More